Eventi


Mar
24
sab
Galileo e la rivoluzione scientifica
Mar 24@14:30–Mag 6@18:30

“Galileo e la rivoluzione scientifica” è una mostra che si terrà presso la fortezza Firmafede di Sarzana, proposta e organizzata dalla Cooperativa Earth, con il patrocinio del Comune di Sarzana e del MIBACT – Polo Museale della Liguria.

Proseguendo nel solco inaugurato nel 2017, con la mostra dedicata alle macchine di Leonardo, l’idea è quella di proporre manifestazioni che abbiano come protagonisti grandi personaggi del passato le cui intuizioni hanno rappresentato una svolta nel campo del sapere.

La mostra, attraverso un percorso di pannelli didattici intende far emergere l’esperienza umana di Galileo, in tutte le sue dimensioni. Essa ricrea l’ambiente storico, sociale, culturale e religioso dell’epoca, che corrisponde alla nascita della modernità, mostrandone i fermenti, i contrasti e la straordinaria creatività, anche nell’Italia della Controriforma. Galileo tenta di inaugurare una modalità più adeguata di conoscenza della natura ma si rivela troppo impulsivo e poco incline ad instaurare un dialogo costruttivo con le autorità. L’intera vicenda e le sue conseguenze storiche vengono rilette alla luce della scienza odierna e delle sue più profonde esigenze, mostrando come, all’interno di un’esperienza di fede, anche la scienza possa trovare la sua giusta collocazione.

Quattro le sezioni attraverso cui sarà articolata l’esposizione: partendo dai maestri che hanno funto da modello e ispirazione per Galileo, attraverso il rapporto di Galileo con la conoscenza, seguirà la sezione dedicata al processo di cui fu oggetto, per terminare con la sezione “dopo Galileo” dedicata all’eredità scientifica del maestro. Ogni sezione sarà corredata da modelli tridimensionali di esperimenti e invenzioni galileiani, alcuni dei quali interattivi, che potranno essere azionati dai visitatori, con lo scopo di comprendere i meccanismi che furono alla base delle intuizioni dello scienziato.
La mostra è stata presentata per la prima volta in occasione del XXI Meeting per l’amicizia tra i popoli che si svolge ogni anno nella città di Rimini.


ORARI DI APERTURA dal 25 Marzo 2018
TUTTI I GIORNI: 10.30 – 18.30

BIGLIETTI
Mostra e percorso Fortezza

Intero € 8,00
Ridotto € 6,00 sopra i 65, sotto i 14 anni e gruppi > 20 persone
Gratis sotto i 4 anni
FAMIGLIA KIT 1
(2 adulti + 1 bambino)
€ 18,00
FAMIGLIA KIT 2
(2 adulti + 2 bambini)
€ 24,00

Mostra, percorso Fortezza e museo

INTEGRAZIONE € 2,00

Coordinamento:
Mario Gargantini

Realizzazione:
Maria Elisa Bergamaschini, Serenella Feliciani, Gabriele Mangiarotti, Lorenzo Mazzoni, Antonia Poli, Franco Tornaghi

Consulenza:
Francesco Bertola, Università di Padova
Francesca Bonicalzi, Università della Calabria
Alessandro Gamba, Università Cattolica – Milano

Assistenza:
Associazione Astropoli – Politecnico Milano
Paolo Mazzoni, Paolo Rosotti, Benedetto Staccia, Luca Valota, Samuele Vecchi

Hanno collaborato:
Massimilla Baldo Ceolin, Gianni Bonera, Enrico Gamba, Carlo Maccagni, Sabino Maffeo, Francesco Morabito, Franco Parrocchetti

Si ringraziano:
Banca Toscana di Firenze, Camera dei Deputati (Ufficio Stampa), Roma, Cassa di Risparmio di Pisa, Collegio Rotondi, Gorla M, (VA), Domus Galileiana, Pisa, Italia in Miniatura, Viserba (RN), Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze, Memco, Milano, Museo Zoologico de La Specola, Firenze, Specola Vaticana.

Apr
21
sab
Mostra del modellismo
Apr 21@10:30–Apr 22@18:30

 

 

Sabato 21 e domenica 22 Aprile la Fortezza Firmafede ospiterà la mostra dedicata al modellismo statico e dinamico a cura dell’associazione MASP (Modellisti associati spezzini).

ORARIO DI APERTURA
10:30 – 18:30

Apr
22
dom
Visita animata alla mostra “Galileo e la rivoluzione scientifica”
Apr 22@15:00–16:00

Ogni domenica del mese di Aprile la mostra “Galileo e la rivoluzione scientifica” prenderà vita grazie al racconto di personaggi vissuti all’epoca di Galileo che guideranno le famiglie lungo il percorso espositivo, coinvolgendo grandi e piccini in una visita davvero insolita.

Il terzo appuntamento è previsto per domenica 22 Aprile alle ore 15.00.

Durata: 1 ora circa
Costo: € 8,00 a partecipante
Prenotazione obbligatoria via mail a didattica@earthscrl.it.

Apr
28
sab
13° Raduno nazionale delle Scuole di Circo
Apr 28@10:00–Mag 1@23:00

scuole di circo 2018Dal 28 Aprile al 1° Maggio si svolgerà all’interno della Fortezza Firmafede, del Teatro Impavidi e nelle piazze del centro storico il consueto Raduno nazionale delle Scuole di Circo giunto alla sua tredicesima edizione.
Quattro giorni per una nuova full immersion nel mondo del circo nelle sue diverse declinazioni: pratica sportiva, spettacolo, gioco, arte, scienza, divertimento.
Le giornate del raduno saranno scandite nel seguente modo:
10.00–17.00: workshop e laboratori di avvicinamento e approfondimento di numerose discipline circensi aperti ad allievi di scuole di circo e non, per tutte le età e livelli di abilità;
17.00–17.30: gioco libero, relax, chiacchiere, conoscenza, parate e scorribande pacifiche e chiassose per le vie del centro storico;
18.00–19.00: esibizioni dei giovanissimi allievi di scuole e corsi di circo provenienti da tutta Italia;
21.00: spettacoli di teatro circo di compagnie e artisti italiani e stranieri.

Per ulteriori informazioni sul programma degli spettacoli, l’elenco completo dei workshop si consulti il sito della manifestazione: www.radunoitaliano.facciamocirco.it

Apr
29
dom
Visita animata alla mostra “Galileo e la rivoluzione scientifica”
Apr 29@15:00–16:00

Ogni domenica del mese di Aprile la mostra “Galileo e la rivoluzione scientifica” prenderà vita grazie al racconto di personaggi vissuti all’epoca di Galileo che guideranno le famiglie lungo il percorso espositivo, coinvolgendo grandi e piccini in una visita davvero insolita.

Il quarto e ultimo appuntamento è previsto per domenica 29 Aprile alle ore 15.00.

Durata: 1 ora circa
Costo: € 8,00 a partecipante
Prenotazione obbligatoria via mail a didattica@earthscrl.it.

Mag
10
gio
Dalla Terra alla Tavola – Mostra mercato del prodotto agroalimentare ed enogastronomico
Mag 10@15:00–Mag 13@22:00

La Città di Sarzana organizza dal 10 al 13 Maggio 2018 nello splendido scenario della rinascimentale Fortezza Firmafede e nelle vie del suo antico centro storico una mostra mercato dedicata al prodotto agroalimentare ed enogastronomico, “Dalla Terra alla Tavola”.

Oltre alla presenza di un’area street food, situata nel fossato della Fortezza Firmafede, la manifestazione sarà arricchita da iniziative collaterali: mostre, convegni e incontri con le scuole sui temi della promozione dei prodotti tipici e dell’educazione alimentare.

ORARI DELLA MANIFESTAZIONE

Mostra Mercato

Giovedì 10 maggio: 15.00 -21.00
Venerdì 11 maggio: 15.00 – 21.00
Sabato 12 maggio: 11.00 – 21.00
Domenica 13 maggio: 11.00 – 21.00.

Area Street Food
Giovedì 10 maggio: 18.00 -24.00
Venerdì 11 maggio: 18.00 – 24.00
Sabato 12 maggio: 11.00 – 01.00
Domenica 13 maggio: 11.00 – 22.00.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Giu
1
ven
TARANTA D’AMORE, La Notte del Gran Ballo
Giu 1@21:00–23:00

AMBROGIO SPARAGNA & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA DELL’AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA

Con Ambrogio Sparagna sul palco lo spettacolo è assicurato. Ancora una volta è il ritmo delle tarantelle e pizziche a farci ballare tutti come tarantolati. Ma la maestria è anche in tutto un repertorio affascinante che racconta di un’Italia vera e gioiosa.
(
La Repubblica)

OPI_1Taranta d’Amore è una grande Festa-Spettacolo dedicata al ricco repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni.

Al centro della scena Sparagna, sostenuto dalla straordinaria energia e bravura dei musicisti dell’Orchestra, dà vita ad una grande festa spettacolo che riesce ad animare la piazza, la fa saltare al ritmo vorticoso dei nostri balli popolari, tra organetti, chitarre, ciaramelle e tamburelli. Nel corso dello spettacolo il pubblico diventa ‘protagonista della festa’ e si lascia piano piano travolgere dalla forza della musica abbandonandosi agli inviti del Maestro a ballare, battere le mani, sorridere e fischiare una melodia, cantare un ritornello e sorridere per un numero ad effetto. Così stregati dall’energia del ritmo ed affascinati dalla varietà ed originalità dei suoni degli strumenti popolari e dalla forza delle voci che cantano tanti dialetti diversi, tutti si ritrovano a rivivere suggestioni ed emozioni straordinarie tipiche delle antiche feste contadine italiane.


Ambrogio Sparagna & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA dell’Auditorium Parco della Musica di Roma
TARANTA D’AMORE

LA NOTTE DEL GRAN BALLO
Grande Festa – Concerto di serenate e balli popolari

Orchestra Popolare Italiana

diretta da Ambrogio Sparagna

Ambrogio Sparagna   voce, organetti
Clara Graziano   voce, organetto, danza
Valentina Ferraiuolo   voce, tamburelli
Cristiano Califano   chitarre
Raffaello Simeoni   voce, fiati popolari
Diego Micheli   contrabasso
Ottavio Saviano   batteria
Erasmo Treglia   violino, ghironda, ciaramella

Giu
11
lun
XIII Convegno Nazionale della Società Geologica Italiana
Giu 11@10:00–Giu 13@16:00

Il XIII Convegno Nazionale delle sezioni “GIT-Sezione di Geoscienze e Tecnologie Informatiche” e “SI-Sezione di Idrogeologia” della Società Geologica Italiana si svolgerà nei giorni 11-13 giugno 2018, presso la Fortezza Firmafede nel Comune di Sarzana (Sp).
Il convegno, prevedendo la partecipazione congiunta di due Sezioni della Società Geologica (“GIT-Sezione di Geoscienze e Tecnologie Informatiche” e “SI-Sezione di Idrogeologia”), sarà strutturato in sessioni plenarie e sessioni parallele, oltre a una Keynote Lecture di apertura.
I giorni 11-12 giugno saranno dedicati alle sessioni scientifiche (orali e poster) e ai workshops promossi dalle aziende partecipanti mentre il giorno 13 giugno sarà dedicato ai corsi formativi e al field trip. E’ in fase di definizione un incontro con la popolazione sul tema della “Comunicazione e Consapevolezza del Rischio” al fine di sviluppare una resilienza pro-attiva della cittadinanza che vive in zone soggette a rischio; l’evento pre-convegno sarà organizzato nel tardo pomeriggio di domenica 10 giugno. Seguiranno ulteriori informazioni a proposito.
La deadline per l’invio degli abstract è fissata per lunedì 30 aprile 2018. Gli abstract dovranno essere inviati esclusivamente a segreteria@gitonline.eu contestualmente alla Scheda di Iscrizione debitamente compilata.
Entro il 15 maggio la Segreteria del Convegno darà notifica dell’avvenuta accettazione dell’abstract e della tipologia di presentazione assegnata (orale o poster). Saranno favorevolmente accolti i contributi presentati da giovani ricercatori (tra cui anche gli studenti non laureati per i quali è prevista una quota di iscrizione ridotta e la possibilità di partecipare al Premio Ricchetti secondo le modalità di seguito riportate). Si invitano, pertanto, i docenti universitari a diffondere l’iniziativa e a sollecitare e a sostenere la partecipazione dei propri studenti. Per questo motivo, nell’organizzazione delle sessioni scientifiche, i conveners daranno priorità ai contributi orali presentati dai giovani ricercatori che parteciperanno al Premio Evaristo “Ivo” Ricchetti (del valore di € 1.000), secondo le indicazioni riportate nel paragrafo successivo.

Ago
31
ven
Festival della Mente 2018
Ago 31@9:00–Set 2@23:00