MUdeF


le-due-fortezze

VISITE TEMATICHE

Grazie alla presenza di 27 sale interattive, le scuole potranno scegliere tra vari percorsi che permetteranno ai ragazzi di approfondire alcune tematiche legate alla storia delle fortificazioni e del territorio della Lunigiana.

Tutte le visite avranno durata di circa 1h30m ed un costo di €6,00

I laboratori proposti sono pensati per bambini e ragazzi delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado, su richiesta è possibile adattare i laboratori a tutte le scuole di ordine e grado.


La vita nel castello
Un castello non era soltanto una struttura difensiva ma una vera e propria abitazione. Durante la visita i ragazzi potranno osservare da vicino tutti gli aspetti della vita quotidiana all’interno di un maniero, dalla cucina all’organizzazione di feste e banchetti.

Dalla campagna alla città
Una visita alla scoperta degli usi e costumi dell’epoca medievale: dalla vita rurale dei contadini, scandita dal passare delle stagioni, alla vita all’interno delle mura cittadine animata da artigiani e mercanti.

La guerra tra medioevo e rinascimento
La visita approfondirà il tema dell’evoluzione delle fortificazioni dopo la scoperta della polvere da sparo. La guida si soffermerà sulle tecniche di assedio e difesa che i ragazzi potranno osservare in prima persona grazie alle installazioni multimediali del museo nonché dall’osservazione della Fortezza stessa.

Sarzanagrandestoria
Storia ed evoluzione del borgo di Sarzana, dai primi insediamenti al borgo fortificato con le se due Fortezze. I ragazzi potranno ripercorrere tutta la storia di Sarzana e scoprirne l’evoluzione urbana e militare.


LABORATORI

ALIMENTAZIONE NEL MEDIOEVO

I ragazzi verranno accompagnati nelle sale del museo dedicate alla cucina e all’alimentazione nel medioevo. Dopo una breve lezione frontale i ragazzi potranno cimentarsi in prima persona nella molitura del grano e nella preparazione di una focaccina medievale

I CODICI MINIATI

Dopo la visita all’antica biblioteca del Castello (una sala interattiva del museo) ai ragazzi verranno impartite tutte le nozioni necessarie a creare con penna e calamaio la propria iniziale miniata da portare a casa

CHE GIORNO ERA NEL MEDIOEVO? Costruiamoci un calendario…

Ai ragazzi sarà introdotta la storia del calcolo del tempo, dalle origini ai nostri giorni, con particolare attenzione all’epoca medievale, quando il calendario poteva apparire nei Libri delle Ore. In tali manoscritti, che contenevano le preghiere quotidiane, i mesi potevano essere raffigurati con i relativi segni zodiacali oppure con immagini dei tipici lavori agricoli. Con l’utilizzo di cartoncino, filo colorato e perline, ogni allievo potrà fabbricare un personale calendario “medievale” (del 2017) in forma di libretto, decorandolo con la costellazione del proprio segno zodiacale. Gli elaborati resteranno ai ragazzi.

 

Laboratorio a scelta + visita al museo (totale 3 ore) €8,00 per alunno


Contattaci
Per avere maggiori informazioni o per prenotare la tua gita in Fortezza

info@fortezzadisarzanello.com  oppure  +39 370.3433951